Home > L'associazione > Lo statuto
 
Lo statuto


Articolo 1 dello Statuto dell’Unione

E’ costituita, con sede in Cividale del Friuli, la Zveza Slovenskih Izseljencev Furlanije Julijske Krajine – Unione Emigranti Sloveni del Friuli Venezia Giulia, denominata anche “Sloveni nel Mondo – Slovenci po Svetu”. Essa, senza fini di lucro, si ispira ai principi democratici sanciti dalla Costituzione della Repubblica Italiana ed agli atti internazionali che garantiscono i diritti e le libertà dell’uomo e dei popoli. La Zveza – Unione organizza i lavoratori emigrati, immigrati, i loro familiari e discendenti del Friuli Venezia Giulia ed in particolare quelli della comunità slovena nonché gli immigrati extracomunitari che accettano e praticano i principi del presente Statuto.

Articolo 2 dello Statuto dell’Unione


Gli scopi dell’Unione sono:

  • riunire ed organizzare gli emigranti sloveni del Friuli Venezia Giulia, i loro     familiari e discendenti nonché gli altri soggetti a cui è applicabile la normativa     regionale in materia di migrazioni, per dar modo agli stessi di salvaguardare ed     affermare i propri diritti ed interessi;
  • sviluppare iniziative atte a frenare e gradualmente eliminare l’emigrazione     determinata da uno stato di costrizione economica;
  • contribuire a creare le premesse necessarie al reinserimento dei lavoratori     emigrati, dei loro familiari e discendenti;
  • promuovere iniziative per l’assistenza e la promozione sociale e culturale dei     lavoratori emigrati del Friuli Venezia Giulia ed in particolare di quelli sloveni,     delle loro famiglie e dei loro discendenti; la conservazione, la tutela e lo     sviluppo della loro identità di origine, promuovendo specifiche iniziative;
  • occuparsi delgi aspetti sociali, economici, culturali, informativi e ricreativi che     derivano dalla situazione di emigrati o rimpatriati;
  • svolgere studi, indagini e ricerche sui movimenti migratori che interessano la     comunità slovena del Friuli Venezia Giulia e le loro conseguenze, sia nella     zona di origine che nei Paesi di residenza;
  • sviluppare particolari iniziative per i figli e i discendenti dei lavoratori     emigrati;
  • diffondere, favorire e sostenere tra gli emigrati, i loro discendenti ed i     rimpatriati la cooperazione e promuovere tutte le iniziative, anche di carattere     commerciale, utili a far conoscere la produzione culturale, artistica ed     economica degli Sloveni del Friuli Venezia Giulia;
  • sostenere altre eventuali iniziative, anche di carattere sportivo, in favore degli     emigrati della Regione, dei loro familiari e discendenti, in particolare di quelli     sloveni;
  • favorire la partecipazione degli emigrati alla vita politica, economica e     culturale della Regione Friuli Venezia Giulia;
  • attuare ogni altra finalità prevista dalla normativa regionale a favore degli     emigrati e dei corregionali residenti fuori dal territorio del Friuli Venezia     Giulia, nonché dei loro familiari e discendenti;
  • concorrere con la Regione Friuli Venezia Giulia ed altri Enti e soggetti pubblici     e privati al fine di assicurare agli immigrati extracomunitari l’effettivo     godimento dei diritti civili e sociali, in armonia con la vigente legislazione     statale e regionale.

 

 
SecurCube.Net

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . Biscotti impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information